The Staggering Girl
Regia di Luca Guadagnino

Sinossi

Innescata dalla confessione segreta di uno sconosciuto, Francesca torna nella sua casa d'infanzia in Italia per convincere la madre malata a seguirla a New York. Mentre la figlia affronta la madre, i fantasmi della giovinezza di Francesca ritornano in un vortice di dolore, memoria e appagamento. Un film di Luca Guadagnino, musicato da Ryuichi Sakamoto e prodotto in collaborazione con il direttore creativo di Valentino Pierpaolo Piccioli. Con Julianne Moore, Mia Goth, KiKi Layne, Kyle MacLachlan, Marthe Keller e Alba Rohrwacher.
Durata37''
GenereDrammatico
Data di uscita2019
CastJulianne Moore, Marthe Keller, Kyle MacLachlan, KiKi Layne, Mia Goth, Alba Rohrwacher

Sinossi

Innescata dalla confessione segreta di uno sconosciuto, Francesca torna nella sua casa d'infanzia in Italia per convincere la madre malata a seguirla a New York. Mentre la figlia affronta la madre, i fantasmi della giovinezza di Francesca ritornano in un vortice di dolore, memoria e appagamento. Un film di Luca Guadagnino, musicato da Ryuichi Sakamoto e prodotto in collaborazione con il direttore creativo di Valentino Pierpaolo Piccioli. Con Julianne Moore, Mia Goth, KiKi Layne, Kyle MacLachlan, Marthe Keller e Alba Rohrwacher.
Durata37''
GenereDrammatico
Data di uscita2019
CastJulianne Moore, Marthe Keller, Kyle MacLachlan, KiKi Layne, Mia Goth, Alba Rohrwacher

Photo

Cast

Trailer

Backstage

Trailer

Backstage

Extras

Cast tecnico

Soggetto di:Michael Mitnick
Sceneggiatura diMichael Mitnick
Casting directorFrancine Maisler
Aiuto regia
Direttore di produzione
Suono
TruccoFernanda Perez
AcconciatureManolo Garcia
Costumi
ScenografiaMonica Sallustio
Musiche originaliRyūichi Sakamoto
Ed. e registrazioni musicali
MontaggioWalter Fasano
FotografiaSayombhu Mukdeeprom
Delegato di produzione Ibla Film
Organizzatore generale
Produttore esecutivoMarco Morabito, Stella Savino, Paolo Del Brocco
Prodotto daFrenesy Film RAI Cinema Ibla Film Valentino

Note del regista

“La scorsa estate ho avuto il privilegio di incontrare Pierpaolo Piccioli a Roma nella sede di Valentino a Palazzo Mignanelli. Pierpaolo, la cui stupefacente arte di couturier che ammiro da molto tempo, mi ha portato attraverso l'atelier Haute Couture. La collezione Autunno/Inverno 2018-19 nasce attraverso il lavoro instancabile e sublime delle Premiere, delle sarte e dei sarti. In quell'incontro con Pierpaolo abbiamo deciso di provare qualcosa che non avevamo mai provato prima, realizzando un film tratto da una collezione di Haute Couture. La profondità artistica ed emotiva, la capacità trasfigurante dell'opera di Pierpaolo Piccioli erano il ‘testo’, come un grande romanzo, su cui basare la sceneggiatura di questo film sognato. Da questo incontro e dalla triangolazione tra Pierpaolo Piccioli, il geniale sceneggiatore Michael Mitnick e me, è nato questo cortometraggio”.

Prodotto da

Distribuito da